LA POLVERE SOTTO AL TAPPETO. L’Africa come mai è stata raccontata prima. Mohamed Konarè
LA POLVERE SOTTO AL TAPPETO. L’Africa come mai è stata raccontata prima. Mohamed Konarè


100 thoughts on “LA POLVERE SOTTO AL TAPPETO. L’Africa come mai è stata raccontata prima. Mohamed Konarè”

  1. Eugenio Miccoli says:

    Ecco a voi il primo articolo pubblicato sul nostro nuovo sito (in construzione):

    Africa e Europa: Le Condizioni Economiche Della Pace.
    firmato da Simone Lombardini

    https://mepiu.it/africa-e-europa-le-condizioni-economiche-della-pace/

    "Mohamed Konarè, nella sua ultima intervista su MePiù che ho avuto il privilegio di ascoltare in anteprima, ha descritto le sorti della sua gente con una immagine particolarmente vivida. “L’Africa e i popoli che la abitano, vivono oggi nel più grande Lager a cielo aperto che la storia abbia mai conosciuto”. Tutte le principali potenze economiche della Terra, Francia, Inghilterra, USA, Cina, India guardano all’Africa come un semplice deposito di materie prime da depredare. Nessuna di queste potenze è interessata alle sorti del miliardo di persone che vive in quelle terre."

  2. Mario Costella says:

    Konarè! Te lo già detto e te lo ridico al infinito!
    Sei un un grande uomo e ti stimo molto. Ti auguro tanto bene!

  3. Fabrizio Land says:

    Seguo Mohamed Konare' da circa un anno e lo apprezzo molto. Ho una curiosità (nessuna polemica, solo curiosità). Lui vive in Italia? E cosa fa per vivere? So solo che fa parte di un movimento panafricanista

  4. Delio Bartolucci says:

    grande Konarè

  5. Djeny Phouo says:

    👍🏼

  6. Donato Dadio says:

    GRANDE KONARE'

  7. Luigi Latino says:

    Merci bcp Konare ' , Je crois que vous etez un Burkinabe' (more') on parle pas de Thomas Sankara et Blaise , parle pas de la Chine et le Libano ou Canada?

  8. Cagliari Samu says:

    ❤️

  9. Damiano Nardi says:

    Sempre uno spettacolo sentire argomentare Konaré, però il primo video fatto da denuncia di Konaré era stato fatto su questo canale? Pensavo fosse PandoraTV?

  10. Fellini says:

    Mohamed non mollare !

  11. Frank Bruno Leister says:

    Vabbe', ma paesi come la Nigeria, che non ha il franco cfa, perché allora ci spediscono i loro mafiosi? E i maghrebini, gli egiziani, i gambiani?

  12. Felix Venom says:

    Vorrei Konarè al mio fianco ogniqualvolta mi trovo davanti ad un buonista. Ognuno deve essere fiero di cosa è, perché non lo scegliamo. Sono fiero di essere bianco, ma mi vergogno del buonismo dei bianchi, che dicono di rispettare gli africani e poi li fanno schiavizzare nei campi, che bisogna smantellare la nostra cultura (a favore di culture incompatibili con la nostra che portano allo.scontro) che bisogna accogliere e intanto vengono sfruttati, sia qui che nel.loro paese ecc e intanto stiamo perdendo tutti, africani ed.europei. Che bisogna rispettare l islam ma intanto i versi violenti vengono applicati alla lettera e gli stessi musulmani non allineati al Corano muoiono e invece di massacrare l Isis massacrano i curdi e perseguitano Assad con il pretesto delle armi chimiche come in Iran (che non ci sono mai state) perché in Siria ci sono i pozzi di petrolio. Ma quando è un africano che ve lo dice.. ascolterete una buona volta? Grazie a Konarè, per il coraggio e l orgoglio

  13. AleXtaR says:

    questo video deve essere spammato pubblicamente, facciamo una colletta e lo mettiamo ovunque, in tutta europa

  14. AleXtaR says:

    Esempio: io sono incazzato…. figure che io apprezzo tantissimo e che seguo perchè non scaricano questo video e lo ripiazzano per intero sui loro canali? cosa fate, lottate per la sovranità ma poi fate i tirchi per 100 iscritti regalati ad una altro canale? allora è vero che L'italiano medio è questo….

    @ilvasodipandora @finanzainchiaro @canalesovranista dove siete? perchè non fissate questo video sulle vostre bacheche?

  15. Studio Delso by Enzo Bugatti says:

    L'Italia un paese che cercava di rimettersi in piedi quando era appena uscita da una guerra , adesso schiacciata dai popoli Africani , che non fanno altro che esportare la propria violenza , il razzismo, i propri problemi ovunque , in Italia si è creata nei giovani una mentalità deviata dalla ragione , che prevede l'esclusiva autodeterminazione dell'invasore africano e la scomparsa dell'autoctono italiano che cercava di costruire una società civile , voi africani siete una maledizione sotto ogni aspetto , i vostri problemi li dovete risolvere sui vostri territori , attualmente state cercando di distruggere la nostra terra ma non finirà così , no non finirà così .

  16. IOLE LINCIANO says:

    Mai fare affidamento sui politici sono tutti inaffidabili, quando vanno a governare se la devono vedere con il vero potere, lo squalo della finanza mondiale, che da quando mondo è mondo ha sempre dettato legge.
    Questa è l'umanità!

  17. Marco Brandon4k says:

    Complimenti konare ❤️

  18. Fabtax orus says:

    Avanti tutta konare' siamo con te. Le coscienze si devono risvegliare , torniamo a manifestare in piazza come si faceva nel 900 dove i proletari manifestavano contro le loro società x migliori condizioni di vita. Solo che adesso la situazione è molto più grave ..ne va della vita dell' intero pianeta e della libertà di tutti i popoli del mondo.organizziamoci ,ma dobbiamo essere tanti

  19. Giovanna Pieraccini says:

    Auguro agli stati africani di trovare sostegno dalla Cina….ciò che importa è stipulare con la Cina trattati che rispettino la sovranità degli stati africani,e poi è naturale che la Cina desideri convenienze commerciali
    E a differenza di Macron che ha solo sfruttato e deprecato…la Cina fa
    strade e aeroporti e le converrà aiutare x prevalere sui colonialisti europei …..

  20. Elena Bossi says:

    Ogni volta imparo da Konarè cose nuove. Mi incuriosisce l operato di prodi in mali. Mi informerò, ma spero che Eugenio becchi ancora il ns grande uomo per spiegarcelo. Grazie Eugenio. Grazie Konarè. Bel lavoro!3💞💕

  21. Joey Albert Roy DeMeo says:

    Faccio presente che mohamed Konare' ha tutta la solidarieta e rispetto da parte mia…. Pero E si parla di persone di colore…e si sentono schiavi….sei contrario alla omosessualità e sei omofobo…..ti dichiari contrario alla immigrazione clandestina e ripeto clandestina e sei razzista..ti permetti di fare una stupida battuta su una donna e sei maschilista ti litighi con un ebreo e sei xenofobo..esprimi il tuo sacrosanto pensiero e se è non di sinistra ti arrestano…e poi venite a dirmi che la dittatura è in Africa????? Ma scusatemi in Europa ce c'è democrazia???????? Vabbe allora non ho capito niente dalla vita…….e poi ancora una domanda come mai scappano al 90℅ da questi paesi o dalle guerre solo uomini lasciando nella fame mogli e figli oppure lasciandoli in guerra???…….

  22. Valter 31 says:

    Grazie ! bellissimo servizio vera informazione !!

  23. mauro porchetti says:

    euro è il nostro franco

  24. Marco Marco says:

    Chissà perché ho la sensazione che non vedremo mai Konarè da Fazio

  25. Patrizia Piva says:

    Sconvolgente, grazie a voi e al grande coraggio di Mohamed Konaré

  26. Paolo Lo Iacono says:

    Grazie a Mepiù e soprattutto a Konaré che con la sua lucida e chiarissima visione squarcia il velo su questioni che gli altri media non si sognano neanche di affrontare. Giuro, non avevo idea dell'esistenza del CFA.

  27. Marco Matteucci says:

    Non vedo grande differenza tra gli Africani che si vendono all'oligarchia finanziaria attraverso la Francia, e i politici Italiani con la medaglia della legion d'onore. Non vedo migliore la situazione dell'Italia, rispetto a quella del Senegal o Mali e via dicendo, proprio perchè la classe politica si comporta uguale, tradisce lo stato, il popolo, e si vende a potenze straniere per volontà di oligarchie sovranazionali. Detto in parole povere… che mondo di merda.

  28. Michele Benedettelli says:

    Comunque stò Konare di cose sensate ne dice ogni tanto, a parte qualche inesattezza ( come per esempio quella di paragonare la Francia attuale, alla germania nazista ??? ….e qualche altra questione….su ciò bisognerebbe aprire un dibattito molto più approfondito secondo me ). Intervista nel complesso comunque interessante.

  29. Maria Maddalena Rossini says:

    Bellissime parole facciamo eco al mondo

  30. Scintilla D'Argento says:

    Grande Konarè! La chiave è tutta in questa frase, bisogna creare un cordone umanitario, una cintura umana che lega i popoli contro quella piccola oligarchia. Parole sante! Io credo che partendo dal vostro lavoro possiamo crearla!

  31. marin says:

    grande video signore konaré!!tutto giusto!

  32. velleda berto says:

    Grande konare'. Se avresti accettato ti avrebbero disattivato perché la politica tutta è disonestà.

  33. Giulio Mattu says:

    Interessante come sempre quanto dice Mohamed Konarè. Tra l'altro sto finendo di leggere, "L'ARMA SEGRETA DELLA FRANCIA IN AFRICA – Una storia del franco CFA " di F.Pigeaud e N.S.Sylla

  34. matteo says:

    una moneta basata sull oro avrebbe messo ko titoli di stato, prodotti finanziari, euro, dollaro ecc, viva Geddafi, anche se non era un angelo… .

  35. Maria Pia Paoletti says:

    KONARE APRI GLI OCCHI AL TUO POPOLO. SOLO UNITI LIBERERETE L'AFRICA

  36. vinis magon says:

    condivido e posto su facebook come feci con altre interviste…ma non vengono notificate …..questo dice tutto!

  37. marco T says:

    al kkk non piace questo elemento

  38. Paolo Rosini says:

    Grande Konare' piu' chiaro di cosi'…

  39. Patrizia Meneghetti says:

    Molto interessante… Mi Sn iscritta… Complimenti.

  40. Luigi Cioncolini says:

    Sono d'accordo con te su tutto, hai ragione e ti chiedo scusa per il tuo popolo, speriamo di vincere contro le oligarchia e cartelli finanziarie che vi ci vogliono dominare.

  41. Graziana Bressan says:

    Grazie per il tuo coraggio, per la tua determinazione, caro Konarè, hai tutta la mia solidarietà… Condivido tutto quello dici e finalmente sono riuscita a capire la realtà della situazione africana…

  42. Vincenzo Idini says:

    👏👏👏👏👏 massima condivisione, fantastica intervista nella sua semplicità di esposizione dei fatti.

  43. Paolo Leotta says:

    7 giorni mondiali di non utilizzo del dio denaro e lo vedi come cambia il paradigma… Valore alla Persona!

  44. Eva Duse says:

    Professore Konarè, dalla giustizia africana si potrebbe propagare come un' onda benefica, a livello mondiale, la vera giustizia dei popoli. Il popolo africano deve aprire gli occhi, e ribellarsi al nuovo colonialismo. Uniamoci contro il neoliberismo.

  45. lilli says:

    Forza Konare siamo con te!

  46. Emilio Stagni says:

    Condivido tutto quello raccontato da Korane' . Purtroppo la popolazione italica è molto vicina al codice a barre. A cominciare dalle sardine

  47. Valerio Mandato says:

    E Salvini vuole fare accordi con la Libia…. Ma manco esiste la Libia che appunto sono piccoli pezzi di territorio in mano a chissà quale gente?… Vabbè…

  48. liuck 7777 says:

    Complimenti per il tempo dedicato all informazione alla verità.

  49. Drake Mallard says:

    Bravissimo Konarè

  50. Famiglia Russo Rosati says:

    Questo signore dovrebbe parlare con la Boldrini!! Politici corrotti.

  51. Famiglia Russo Rosati says:

    … esatto è il popolo Africano , italiano ecc.. Uniti contro questi esurpatori!!

  52. Famiglia Russo Rosati says:

    Questo video lo dovrebbe sentirlo il papa altro che emigranti di guerra .

  53. Liliana Soresi says:

    I Francesi cosa dicono della Cina?

  54. teresa cerzosimo says:

    Grande Konare lo stimo moltissimo

  55. Alberto Bernardi says:

    Più mi informo più capisco che le cose cambieranno in modo duro e violento o per lo meno il cambiamento avverrà solo rinunciando a una gran parte del benessere a cui siamo abituati e come prima cosa spariranno le cose futili che sentiamo come bisogni bisogna cambiare il modo di percepire la vita gli altri esseri umani e la natura il primo regalo che dovremmo fare ai giovani e togliere potere di falsa informazione alle televisioni e smettere di farci schiacciare da una finanza alla Las Vegas perché di null altro si tratta che di azzardo sulla nostra pelle

  56. Giorgio Ottaviani says:

    Konarè sei un grande. Pensa che perché voglio aiutare la tua gente nel proprio paese, e sono contrario al vergognoso traffico umano che esiste, mi prendo anche del razzista insensibile da chi non la pensa come me. Continua a informarci. Grazie.

  57. Grazia Calore says:

    Jeanne Monnet nel 1952 scriveva: Le popolazioni Europee dovrebbero essere guidate verso un SUPER STATO senza che le loro POPOLAZIONI se ne accorgano di quanto sta accadendo.
    Tale obiettivo potrà essere raggiunto attraverso passi successivi, ognuno dei quali NASCOSTO SOTTO UNA VESTE e una FINALITA' MERAMENTE ECONOMICA…
    E CHARLES DE GAULLE invece di prendere provvedimenti dichiarava: Monnet vuole creare MOSTRUOSITA' SOVRANAZIONALI…
    ed io leggendo oggi quasi lo sento ridere!
    Quanto denuncia KONARE' ormai da anni INASCOLTATO, non è che la ESECUZIONE DI "QUEL" PIANO…
    Noi popolo ITALIANO leggiamo, ascoltiamo, borbottiamo, ma SPERIAMO CHE SIANO ESAGERAZIONI che qualcuno fermerà per tempo, perchè, ci diciamo <mica saranno matti!>.
    Certo non possiamo credere che il POPOLO SPONTANEAMENTE SI ARMI E SCENDA IN GUERRA.. meraviglia ( o forse ancora non è maturo il tempo per certi soggetti per AGIRE "troppo soli contro questo mostro") che nessun politico e suo partito non abbia preso iniziativa, la cosa sta degenerando, gli eventi corrono veloci, e noi presi nel mezzo, in questo terremoto, NON SAPPIAMO COME METTERCI IN SALVO…e certi criminali ci dicono FATE FIGLI…GLI ITALIANI FANNO POCHI FIGLI…già, e chi li fa, li cresce, li fa studiare, gli crea magari anche un lavoro…per poi vedere che, grazie alle politiche di quelli che fattepiùfigli, SVENDONO TUTTO E SCAPPANO
    SPERANDO DI METTERSI IN SALVO!

  58. Aurora.A says:

    Intervista molto interessante su cose di cui in Italia si sa poco o nulla. Konarè è molto coraggioso, merita rispetto e riconoscenza per l'impegno con cui si dedica da decenni ad una causa lodevole. VAI AVANTI, KONARE'. Ti auguro il massimo!!

  59. Concetta Tagliamonte says:

    ho notato ultimamente che i video pubblicitari per la raccolta fondi per la fame in 'africa non sono piu' parlati in francese , sara'un caso ?

  60. Olga Vozza says:

    Ascoltarti, Konarè, è sempre molto interessante, uomo coraggiosissimo, di grande intelligenza e di gran cuore, che mette a rischio la sua persona per aiutare il popolo africano. Il movimento5stelle e lo stesso Di Maio più volte ha parlato del franco cefa mettendosi contro Macron ma si è ritrovato tutta l'opposizione contro che affermava che quello del franco cefa era una falsità e che stava distruggendo l'ottimo rapporto che l'Italia aveva con la Francia. Purtroppo il movimento più lotta contro la corruzione più si trova sotto il fuoco nemico che lo flagella da tutte le parti. Televisione e giornali e una feroce e corrotta opposizione stanno facendo di tutto per distruggerlo. Bisogna essere cauti e incisivi e soprattutto strategici. Ma come tu hai affermato più volte, non c'è niente di più pericoloso di un popolo giovane, forte e affamato così come è stato ridotto il popolo africano e penso che la Francia deve temere tutto questo. E' vero in Italia i neri sono schiavizzati e ultimamente, spesso perseguitati dal razzismo.

  61. Rita Pintus says:

    Molti italiani sono con te KONARE LOTTIAMO INSIEME PER NOI ITALIANI E PER L'AFRICA PERCHÉ QUESTI CRIMINALI DELLA SINISTRA E MACRON E MOLTI POLITICI CHE HANNO DISTRUTTO L'AFRICA E OGGI L'EUROPA VUOLE DISTRUGGERE TUTTA L'ITALIA CON QUESTA IMMIGRAZIONE iNCONTROLLATA

  62. pintore2010 says:

    Scusa Konarè, una domanda: i paesi del Franco CFA sono 14 mentre i paesi africani sono 54.
    In pratica nei tre quarti del continente africano non c'é il CFA. Pensi che tutti i problemi dell'Africa dipendano dal Franco CFA o esistono altre cause?

  63. swpm.,- d6hk,. says:

    Ma scusate un po‘…si puo‘ parlare anche della responsabilita‘ degli africani? La cultura, la mentalita‘, la sovrapopolazione! Si puo‘ parlare anche delle eliti africane che si fanno volentieri comprare?

  64. moon dust xxx says:

    Scusa Eugenio, ma succede già all' italia!! Che stanno facendo francia e Germania al nostro paese!!? Immigrazione , Mes, colossi industriali italiani acquisiti dalla francia, € il nuovo franco cfa, emigrazione italiana, ecc ecc

  65. Simi U. says:

    Bellissimo.. 👍

  66. moon dust xxx says:

    Però in pratica cosa possiamo fare!?? Io non credo basti che tutta la popolazione ne prenda consapevolezza, e poi che facciamo!? Loro hanno le armi, la tecnologia, loro possono affamarci, lasciarci senza energia, comprarci…. Che si può fare!????? Serve un piano!!

  67. Tiziano Gabaldo says:

    Intervista davvero bella.gli Africani li reputo miei fratelli,il vero nemico è questo sistema che sta distruggendo l'Africa ma anche L'Italia a vantaggio di pochi privilegiati che non hanno la minima vergogna e dignità per pensare ad un nuovo mondo in cui ognuno non deve scappare dalla propria terra solo per poter vivere.L' Africa è molto ricca, ma il problema è che la stiamo depredando! Forse nel 2020 è ora di mettere la parola fine a questi soprusi che sicuramente qualsiasi Italiani piuttosto darebbe la vita se capitasse a lui.sapete che succede? Che sta proprio succedendo anche a noi!È ora di svegliarci ,dormiamo ormai da troppo tempo.

  68. Denis Carraro says:

    Proteggiamo quest'uomo! I francesi non molleranno, tenteranno in ogni modo di tacitare le voci critiche; hanno rovesciato governi e assassinato leaders africani che lavoravano per l'indipendenza dei loro popoli, non si fermenanno davanti a nulla!

  69. lilla lillina says:

    Grande uomo👏👏👏👏👏.
    Fazio pupazzo invita quest uomo non quella servasciocca.

  70. Agnese Ronca says:

    TUTTO VERO..MA PERCHE SE VENGONO IN EUROPA INIZIANO A VIOLENTARE DONNE PICCHIARE VECCHI???? CAPISCO SPACCIARE PERCHE DEVONO VIVERE

  71. Max Verdad says:

    Il signor Konare è un reale esempio un uomo eccezionale

  72. ideo ismo says:

    Ho ascoltato solo i primi minuti perché non ho 50 minuti di tempo , bravo il signore che vuole spiegare a gli italiani qualcosa dell Africa . Penso che molti italiani sono a conoscenza che l 'Africa e colonia di Inghilterra Francia stati uniti , e adesso anche cinesi e altri,
    Il signore ha ragione quando dice che è una deportazione di massa ,
    Adesso spiego il mio pensiero ,
    In pratica queste potenze che comandano in Africa e che gestiscono i politici delle varie nazioni Africani si sono accorti che in molti paesi africani (, esempio la Nigeria per citarne alcuni) non era più possibile mantenere tranquilla l'attività di sfruttamento del sotto suolo miniere, petrolio ecc ecc per via delle ribellioni o della nascita di gruppi armati , allora si sono studiati che l unico metodo per stare più tranquilli e continuare a pagare i politici del posto come fanno da 300 anni e svuotare l Africa dalla gente cosi che non ci siano ostacoli di massa della popolazione ma solo piccoli gruppi di ribelli facilmente stanabili perché senza appoggio fisico della popolazione ormai in Europa ecc, .
    Si parla di "corridoio umanitario!" si sono sbagliati si chiama " corridoio per la porta di uscita , o corridoio per andartene " ed e quello che era chiuso da Gheddafi e riaperto dagli americani francesi inglesi bombardando la Libia , . , la Costa della libia e la porta di uscita ,
    Italia e il tappeto che ce fuori la porta , il pianerottolo e il resto d'Europa , . Poi si può scendere le scale oppure salire come ha fatto il signore che è riuscito a farsi una vita e non è sceso in vita di m….

    Si sono studiati tutto , . Il paese sempre più contrastante e diverso all europa e l italia, la nostra civiltà sempre scettica verso chi comanda o ha comandato , Europa , americane, normanni arabii spagnoli bizantini o chi chessia! , le nostre tradizioni forti e ancora sentite con le varie feste patronali di folklore tradizionale che ci fanno sentire vivo e ci fanno sentire i nostri antenati e come eravamo e chi siano. cose che inglesi ed europei del nord o americani quasi invidiano , invidiano al punto di volerle far scomparire , vogliono una civiltà senza tradizioni che ma la pena si ricorda dei romani , ul popolo che non alcuna tradizione da festeggiare che rappresenti il suo sangue la sua storia , questa così e una civiltà da formare spaesata senza passato che ha bisogno di credere in una tradizione , ( quella di Hallowen) , , la nuova italia fra 50 anni fatta di figli di seconda o terza quarta generazione di immigrati di tutte le nazioni non solo africane e che non sapranno nulla e non gli frega del podestà o della processione del folklore tradizionale regionale , a malapena seguiranno le proprie tradizioni private delle loro terre costumi, , finiranno feste tradizionali perché gli italiani saranno pochi per poter organizzarle e ci sarà un pubblico scarso, spariranno canti tradizionali tarantelle e tutte quelle cose e feste tradizionali caratteristiche di regione in Regione o città in città, ,
    Si festeggerà sempre il patrono della città o le feste nazionali , ma saranno feste party musica commerciale per tutti, e classiche feste bancarelle o cose in stile feste americane con l'una park ecc ecc , .
    Ciao Africa nascita dell uomo , ciao italia nascita della civiltà dell uomo,
    hanno vinto i berbari del nord e Normanni che dal medioevo continuano il loro predominio gestendo e rafforzandosi sempre più , distruggendo inquinando il mondo ma facendo vedere che nei loro paesi rinnovano al pulito e alla natura e il rispetto per ambiente e che accolgono i bisognosi africani italiani europei del sud , "quando hanno bisogno di manodopera !"
    Ogni tanto fermatevi , spegnete tutte le tv e tutti i rumori le voci e pensate ,

    Tra 50 anni morirà la tradizione . Italia sarà un deposito povero di forza lavoro pero senza lavoro in stile Marocco Tunisia ma in europa, gli stessi stati europei che hanno organizzato tutto questo casino e corridoi in Africa ,quando servira forza lavoro manuale nei loro paesi chiederanno pubblicamente a "mezzo stampa mondiale " 1000, 2000, 5000 immigrati all'Italia facendo passare il tutto come un opera umanitaria così vantandosi nel mondo e passare come benefattori , , invece quando servono dottori o professionisti ci saranno gli italiani laureati che emigreranno perché qui non ci sarà economia ma sarà un campo immigrati..

  73. Jackson 90 says:

    Il Franco CFA opprime gli africani esattamente come l'Euro opprime gli Europei. Sistemi economici creati per fungere da gabbia laddove i panzer e le divisioni di fanteria non sono riusciti ad unificare i continenti. Tutti hanno provato a conquistare l'Africa e l'Europa, tutti hanno fallito per via dello spirito rivoluzionario delle classi operaie. E quando giunse la pace, le oligarchie finanziarie capirono che l'unico modo per mettere le catene ai popoli liberi di Africa ed Europa era controllarne la moneta.. le dittature, però, non sono eterne. La storia insegna.

  74. Rai Gard says:

    Ci stanno fottendo su due fronti diversi : le monete e l'inquinamento. Così se vorrai vivere senza denaro, non sarai comunque in grado di vivere della natura…

  75. Liliana B. says:

    Il Sig. Konare' e' veramente molto saggio. Matteo Salvini e Giorgia Meloni farebbero bene ad invitarlo a partecipare ai loro comizi – gli italiani hanno bisogno di saperle queste cose.

  76. Silvano DelGobbo says:

    quando si parla di queste cose c'è sempre un peccato di fondo, un bug nella testa delle persone che non si riesce a cancellare, cioè l'attitudine ad attribuire al nazismo tutti i mali di questo mondo, ora anche di esercitare il signoraggio! Direi il totale stravolgimento della realtà quando fu proprio Adolf Hiltler a fermare in Germania l'esercizio della moneta a debito e lo sganciamento totale dalla finanza internazionale e non a caso gli hanno scatenano la guerra più devastante nella storia dell'umanità. Fintanto che si persegue per questa via, non si uniranno mai le forse e l'umanità non sarà mai libera.

  77. essə x says:

    Forse non è chiaro che all'occidente non è mai fregato nulla dell'africa e raccontarci cosa sia è fiato perso: il "meglio" che vi può capitare è che i finanziamenti ed i prestiti delle nazioni europee e degli usa non vadano più ad essere impiegati per fini bellici ma sociali, nell'adempimento di infrastrutture ecc.
    Così che possiate essere poi nostri debitori e schiavi per i prossimi 500 anni.

  78. Mariana Popolescu says:

    Ciao Mepiu

  79. Christian Di gennaro says:

    La Francia e' sempre stato il cancro per l' Africa!!!

  80. Poppe Al Vento says:

    3:00 "la prima cosa che ha fatto la Germania Nazista quando ha conquistato la Francia è stato di svalutare la moneta francese". Esattamente quello che fecero gli alleati, nel 1943, dopo lo sbarco in Sicilia, nel corso della seconda guerra mondiale, introcucendo le Am-lire

  81. Christian Di gennaro says:

    DA FAR VISIONARE 24/24 AI COGLIONI SINISTRONZI DECEREBRATI ITALIANI E SARDINE DEL CAZZO COL SISTEMA LUDOVICO DI ARANCIA MECCANICA!!!!!

  82. Colosso di Rodi says:

    Tutto quello che dice questo signore "Leader del Movimento Pan-Africano", che vive in Italia a Firenze ahahahahahah (…non vi suona strana la cosa ? Un "supposto" leader africano, non dovrebbe vivere in Africa ?"… ) è perfettamente funzionale al sistema.

  83. morens songs says:

    I gilet gialli fanno ancora sciopero ma sono isolati mediaticamente …

  84. Novalis says:

    È fuorviante affermare che il mondo è sotto il dominio e l'usurpazione degli usurai, sarebbe più corretto dire che il sistema moderno è strutturato in funzione degli interessi di pochi e si è sviluppato in tal guisa a partire da molto, molto lontano ..
    In epoca recente, la costituzione della banca d'Inghilterra, grazie alla riammissione del clan eletto, ad opera di Cromwell, rappresenta certamente un passaggio cruciale.

  85. Emilio Guastoni says:

    Se imparassero a fare "solo" 2 o 3 figli alla volta in pochi decenni starebbero meglio di noi !
    Non è sostenibile un raddoppio di popolazione ogni 15 anni. Invece i loro capi tribù favoriscono un numero assurdo di nascite per prevalere su altre etnie e per conquistare i paesi altrui.

  86. Pietro Larceri says:

    Un video illuminante.
    Grazie

  87. Luca Trimboli says:

    Un lavoro meraviglioso. Comincerò a seguirvi sempre più.

  88. l angelo di Dio-GO ALDO says:

    Pieno sostegno ai patrioti africani.

  89. Shaman DeZu says:

    Konarè un grandissimo uomo, un vero uomo, uno dei pochi che realmente dice le cose come stanno ed ha il coraggio delle proprie idee. Ogni volta che lo sento parlare, dentro di me dico: "sì c'è ancora speranza…"

  90. gabriellamarchina58 says:

    Come sempre un grande Konare'…..temo che qualcuno di quel 1% oligarchico tenterà di ucciderlo…..occorre divulgare il più possibile questo video

  91. Maria Roncara says:

    Meraviglioso Konare`. Intervistatore sembra un jihadista con quella barba. Vogliamo un look ITALIANO!

  92. Bruna Stornaiolo says:

    Complimenti, eccellente intervista. Grazie!

  93. Maria Roncara says:

    Pero` tutti i giovani Africani in Italia , e sono tutti giovani , sono forti alti, muscolosi, difficile credere che non avevano da nutrirsi i Africa e sono arrivati a migliaia e migliaia. Hanno tutti il cellulare e ricevono 1000 euro al mese…

  94. mrkite89 says:

    Konarè è molto più mio fratello di tanti miei "compatrioti" italiani!

  95. Germano Gas says:

    minuto 18:47 "L'africa è un campo di concentramento, a scala continentale" …
    minuto 32: 57 "In Europa non siamo lontani da lì, guardiamo che cosa è successo in Grecia. La Grecia è diventata come un paese africano"
    Il nemico è uno solo per tutti gli schiavi del liberismo del mondo. Ascoltate VOX ITALIA e Mauro Scardovelli

  96. Giorgio Giorgio says:

    E hai fatto bene noi come saprai siamo i migliori x risolvere i problemi anzi ora che ci hai messo al corrente partite subito portatelo in Africa ha dei problemini da risolvere

  97. Antonio Milieni says:

    Bisognerebbe dargli la scorta…..questo grande uomo è in pericolo!

  98. Tania Farcica says:

    ITALIA depredata come l'Africa dagli oligarchi. Stanno realizzando quello che non sono riusciti nella seconda guerra mondiale SVEGLIAMOCI!

  99. Gianna Minello says:

    Grande personaggio, veramente umano.

  100. NdemmMingaBen says:

    Mi sembrano tutte barzellette..
    I Paesi che muoiono di fame sono quelli che hanno voluto la loro moneta nazionale e locale che non vale un tubo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *